La Scüra

Cremosa e tostata

ALLA VISTA:

birra nero impenetrabile. Schiuma beige di buona persistenza, fine e pannosa grazie all’utilizzo di fiocchi d’avena, cereale ad alto contenuto proteico. Moderata carbonazione tipica dello stile.

AL NASO:

si possono ben distinguere note tostate date dai malti, caffè e cioccolato su tutte.

IN BOCCA:

l’ingresso è morbido, cremoso, con la componente “black” che apre le danze. Caffè, cappuccino, liquirizia e cioccolato fondente accompagnati da richiami fruttati dati dal ceppo di lievito tipicamente “British” utilizzato in fermentazione. La birra fruisce piacevolmente in bocca con la parte maltata che accompagna senza appesantire la bevuta, che, nonostante la bassa gradazione alcolica, risulta strutturata sia nel corpo che nella pienezza boccale. Il finale al palato è tendenzialmente dolce, senza alcuna astringenza o amaro dati dall’utilizzo di malti torrefatti. Birra scura, di facile bevuta, in cui la gradazione alcolica tenue e l’interazione dei malti tostati ne consente un celere consumo.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:

birra che si sposa a formaggi di media stagionatura, a secondi piatti di maiale stufato o alla griglia, pollame allo spiedo, ma che ben si presta ad accostare dolci e dessert (tiramisù, meringata, panna cotta e torte di nocinocciole).

Formati disponibili

Documenti:

Ehi, ci sono altre birre da scoprire!